La lucidatrice per pavimenti ci fa compagnia da qualche decennio, ma che differenza c’è fra un modello di ieri e uno di oggi? Ce ne passa fra uno e l’altro, non soltanto per una questione di caratteristiche e funzioni, ma perché i tempi sono così cambiati che anche la lucidatrice si è adeguata e, per così dire, digitalizzata. Ma andiamo per gradi. Passare la lucidatrice in casa non è mai stata una seccatura, anzi. Pure i bambini si sono sempre divertiti a dare una mano alla mamma nel pilotare quello strano attrezzo a spinta che, puntualmente, andava a cozzare contro tavoli e mobili vari. Nessuna fatica nel lucidare ogni genere di superficie, grazie all’azione intensiva della macchina, ideale nell’imprimere una mano di cera uniforme su marmi, piastrelle e cementine. Più che una noia, uno spasso anche per i più piccoli. Ma cos’hanno di simile quelle vecchie, rudimentali e ingombranti macchine con le odierne lucidatrici, così svelte e tecnologiche? Il funzionamento è lo stesso, l’obiettivo pure, ma sono cambiati tempi e modi.

Ad esempio, prima la lucidatrice non aveva rivali, primeggiando nel suo campo, oggi invece si trova a dover gareggiare con una schiera di agguerriti competitors che hanno le sembianze di pulitrici a vapore e robot ‘lavasciuga’, per non dire altri apparecchi multifunction (Folletto docet!) che vengono abitualmente usati nel trattamento lucidante di marmi, cotto e parquet. Oggi, però, se si vuole un pavimento lucido come si deve, ci si dovrà necessariamente dotare di una buona lucidatrice, specialmente se si vogliono preservare pavimenti di pregio dall’azione di polvere e altri agenti ‘nemici’. Ma che caratteristiche deve avere una buona lucidatrice?

Rispetto ai modelli più datati, oggi le lucidatrici per pavimenti sono molto più compatte e, per fortuna, meno rumorose. E non solo. Sono trascorsi anni luce da quando si lucidavano i pavimenti con ingombranti e chiassosi botoloni che oggi ci strappano un sorriso di tenerezza. Le moderne lucidatrici sono ergonomiche e aerodinamiche con una testa piatta e spazzole in grado di penetrare anche negli angoli più remoti per una lucidatrice da 10 e lode. Volete conoscerle meglio? Visita il sito www.lucidatricemigliore.it.